Recensione: Il segreto di Riverview College di Susanne Goga

Buon pomeriggio, amanti della lettura!
Oggi vi propongo la mia recensione di Il segreto di Riverview College, un libro perfetto per la stagione e per tuffarsi in un luogo in un tempo pieni di mistero e di magia. Coperte pronte, tazza di tè in mano, l'ultimo libro della Goga sulle gambe, pronti per una lettura molto piacevole?

Il segreto di Riverview College di Susanne Goga

Titolo: Il segreto di Riverview College
Autore: Susanne Goga
Editore: Giunti Editore
Prezzo: €12.90
Data di uscita: 16 novembre 2016

Trama:
Dopo la morte prematura dei genitori, Matilda Gray, protagonista de ''Il segreto di Riverview College'' l'ultimo romanzo di Susanne Goga, ha promesso a se stessa di diventare una donna forte e indipendente, e finalmente ha realizzato il suo sogno: lavorare come insegnante di letteratura in un istituto esclusivamente femminile, il prestigioso Riverview College, che si erge imponente dietro una cancellata decorata da unicorni e centauri. Ma al rientro dalle vacanze estive, una notizia inaspettata accoglie Matilda: Laura Ancroft, una delle sue allieve più esuberanti e dotate, è partita per un viaggio con il suo tutore e non rientrerà a scuola. Proprio Laura che, con tutta la passione e il coraggio dei suoi diciassette anni, recitando i versi di una poesia aveva confessato a Matilda di essersi innamorata di lei. Qualcosa però non quadra: perché nessuno, nemmeno la compagna di stanza di Laura, ha più avuto sue notizie? E perché la preside vuole a tutti i costi mettere a tacere la vicenda? Poi, una mattina di ottobre, Matilda riceve una cartolina e scopre sotto i francobolli un messaggio cifrato, che la conduce proprio nella stanza di Laura: lì si nasconde un vecchio diario segreto. Chi è l'autrice di quel diario che data addirittura 1600? E cosa c'entra tutto questo con la scomparsa di Laura?


Recensione:
Chi mi legge da un po' sa che adoro la storie sulle donne e la loro forza, per questo ero entusiasta per l'uscita di Il segreto di Riverview College: ambientato nella nebbiosa Londra del 1900 dove il massimo a cui poteva ambire una donna era un buon bagaglio culturale per poter poi dedicarsi a marito e figli. È quello che gli viene insegnato anche al Riverview College, famoso istituto di sole donne dove si insegna alle giovani ragazze il decoro che la società richiede. Ma non è inusuale che ci sia qualche allieva che desideri più di una famiglia, come voler continuare gli sudi e iniziare un carriera nel mondo del lavoro. Ed è quello che Matilda cerca, non palesemente, di trasmettere alle sue allieve, tra cui Laura Ancroft. Fino a quando qualcosa di inaspettato inizia a succedere: Laura è stata ritirata dal College dal suo tutore e qualcosa non quadra alla professoressa Matilda, i cui sospetti vengono rafforzati da una misteriosa cartolina di Laura in cui cerca di farle avere un messaggio importante, per una questione di vita o di morte.

Fu nuovamente assalita dai dubbi. aveva sbagliato qualcosa? Il messaggio di laura e il ritrovamento dello scrigno erano stati un gioco dietro cui non si nascondeva alcun significato più profondo?

Matilda si trova quindi in una posizione sconveniente perché il timore di perdere tutto ciò che ha costruito nella vita le toglie il sonno, ma l'urgenza di salvare la sua allieva è più forte. E così, aiutata dalla cartolina di Laura, riesuma dal passato un quadernino prezioso in cui metà delle parole sono andate perdute e numerose storie di vite si incontrano, mentre una tragedia famigliare urla attraverso le pagine. Così Matilda inizia i suoi viaggi per una Londra grigia costruita sotto un'altra Londra del passato e, accompagnata dal Collezionista prima e dal professor Fleming dopo, scoprirà la magia e il mistero che la sua città cela tra le sue costruzioni e quello che ancora deve far emergere. Scoprirà storie di tradimenti, di avidità, di amori e di fiducia; un quadernino appartenuto a qualcuno di lontano che non è riuscito a salvarsi ma che permetterà a Matilda di salvare Laura da un destino che contraddice il sue essere e i suoi progetti per il futuro.

Matilda si sentiva come avvolta da un'oscurità che le penetrava fin dentro le ossa e le scorreva nelle vene, un'oscurità che i lampioni non riuscivano a scacciare. La percepiva in ogni fibra del suo corpo, compresi i nervi e i capillari più sottili

Un quadernino, dei tesori da disseppellire, dei segreti da portare a galla, una Londra piena di mistero e dai toni cupi, un mistero da risolvere, una professoressa determinata ed estremamente intelligente: Il segreto di Riverview College è tutto questo e molto altro. Un libro scorrevole con cui con lo sfogliare delle pagine si collezionano i pezzi per completare un puzzle che per troppo tempo è rimasto senza soluzione. Il secondo libro di Susanne Goga è un libro perfetto per quei pomeriggi autunnali in cui si desidera staccarsi totalmente dalla realtà e tuffarsi in un tempo e in un luogo capace di far perdere la cognizione del tempo.

C'è sempre un'avventura che ci aspetta, a ogni angolo della strada.

Commenti

  1. Anche se il primo libro della Goga non mi ha entusiasmata, non riesco a resistere a queste ambientazioni. Lo prendo.
    Lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! Siete troppo forti voi due! :)
      Mi manca il primo della Goga, ma se cerchi ambientazioni capaci di estraniare questo è perfetto. Per entrambe, dico :P

      Elimina
  2. Avevo adocchiato il primo libro dell'autrice, ma poi non lo avevo più preso. Questo però sembra molto intrigante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è, sì, mentre il primo lo devo ancora recuperare :)

      Elimina
  3. L'ho comprato piena di entusiasmo ma non mi è piaciuto :( quando l'ho finito ho pensato "finalmente! "
    La storia di per sé è interessante, ma trattata male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che la scrittura non ha resto giustizia alla storia? :)

      Elimina

Posta un commento

Post più popolari