Quando l'estate chiama, io rispondo.

Buongiorno, amanti della lettura.
Ormai siamo ad agosto e l'estate è agli sgoccioli; ma quanto dura poco, quanto è effimera, e quanto è lungo il tempo per arrivarci. Agosto per me vuol dire anche allergia, purtroppo. E quest'anno vuol dire anche studio, studio matto e disperato. Sembra quindi che i momenti per me si ridurranno ulteriormente, i momenti in cui mi rilasserò e non penserò ad altro che a godere delle piccole cose che questi ultimi giorni estivi mi regaleranno. Vorrei anche ricaricare le energie per settembre, che sarò pieno zeppo di iniziative da avviare, programmi da attuare, progetti da far partire, nuove avventure da intraprendere. Insomma, pare proprio che una pausa sia necessaria e, come l'anno scorso, anche il blog ne ha bisogno.

Uno Scaffale di libri, da oggi, è ufficialmente in vacanza.
Ma non sparirò completamente dalla circolazione perché sarò molto presente su Instagram, collegato alla pagina Facebook del blog. Chi mi conosce sa anche che sono sempre felice di fare delle chiacchiere e può trovarmi all'indirizzo e-mail nella pagina Chi è che scrive?, ma anche su Facebook attraverso il mio profilo (quasi) personale.

L'estate mi chiama, amanti della lettura, e io rispondo. Mi aspettano tante belle letture che prendono la polvere nella libreria da troppo tempo, mi aspettano delle belle persone che non voglio perdere di vista, mi aspetta quel quadernino dimenticato in fondo al cassetto, mi aspettano tante giornate che iniziano con il caffè nel silenzio della casa e che finiscono tra un lenzuolo fresco e un libro in mano.
Perché quando l'estate chiama, io rispondo. Risponderete anche voi?

Buona estate, amanti della lettura e a rileggerci a settembre, il mese degli inizi.

Un abbraccio,
Siham

Commenti

  1. Ciao Siham, sono Laura ...pensavo fosse la recensione di un altro libro..;)...allora cerca di rilassarti un pochino per essere bella carica a settembre. ..un abbraccio baci baci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari