Dunque l'ho fatto...

Dunque l'ho fatto. Ho finalmente aperto il mio blog di libri. Devo però ammettere che questo non è esattamente il momento più opportuno, ma l'ho fatto.
Perché leggere? Perché aprire un blog di libri?
Leggere è la mia più grande passione! Ho cominciato quando avevo circa nove anni, per caso. Vicino al parco dove giocavo sempre con mio fratello c'era una specie di villa. La osservavo lì da vicino tutti i pomeriggi. Vedevo gente entrare, uscire, accompagnati sempre dal suono “din don”. Un giorno, al limite dalla curiosità, mi sono incamminata e sono entrata; ho scoperto la mia biblioteca. È stato l'inizio di questa mia grande passione. L'inizio di giorni passati lì dentro a leggere in mezzo a centinaia di libri e circondata da quell'odore inconfondibile delle loro pagine. Ho anche conosciuto persone meravigliose, chissà perché ma si instaura sempre un legame speciale con i librai e bibliotecari. Diverso.

Ora, a distanza di undici anni, alcune di quelle persone meravigliose ci sono ancora, la mia passione è più viva di allora, quella è ancora la mia biblioteca, e mi spiace ammetterlo ma ogni tanto le sono infedele. Ebbene si, sono stata soggiogata dal potere della lettura in ebook. Per il mio compleanno ho ricevuto un Kindle Paperwhite che amo alla follia e su cui spesso leggo; ma non volterò mai le spalle al cartaceo.
Perché aprire un blog di libri? Perché voglio coinvolgere me stessa in una nuova sfida, in qualcosa di diverso, perché ci terrei molto a condividere i miei pensieri con persone che leggono e che hanno i miei stessi gusti letterari.
Spero di trovare molti seguaci con cui condividere letture e pensieri e chissà, trovare anche qualche amicizia.



-Nolwenn-

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Nuovi progetti, nuove avventure sono quello che ci fa andare avanti e mi sembra un buon inizio per il nuovo anno! E chi se ne frega se questo non è il momento perfetto; i momenti perfetti non esistono e se si rimane ad aspettare che questi arrivino, si rimarrà ad aspettare tutta la vita, senza aver mai fatto nulla. Esistono momenti più o meno giusti, ma alla fine siamo noi che decidiamo quando siamo pronti, anche inconsciamente e l'attimo che può semprare pessimo si potrebbe rivelare il migliore. Questo è tuo, certo, ma quello che sarà veramente tuo sono le passioni, i sogni e questi non te li potrà togliere mai nessuno.
    Sono entusiasta che tu abbia aperto questo blog e non vedo l'ora di leggere quanti più libri possibile.
    Baci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai idea di quanto io ti sia grata... Di tutto. Sei fantastica <3

      Elimina
  3. In bocca al lupo per questa nuova avventura :) Io ti seguo!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari