Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

10 cose che ho imparato da Girlboss

Il 21 di aprile Netflix ha lanciato la serie tv Girlboss scatenando la curiosità del pubblico femminile, ma anche bramosia in quelle che avevano già conosciuto la storia si Sophia Amoruso la quale ha visto una trasposizione televisiva. #GirlBoss (Sonzogno Editore, pp. 235, €17.50) è entrato a far parte della mia libreria l'estate scorsa dandomi una carica di ispirazione che mi era necessaria, oltre ad un idolo e punto di riferimento; e quindi attendevo con ansia la serie tv che, sebbene sia romanzata, per molti aspetti rimane fedele al percorso fatto da Sophia per essere oggi quel che è. Già la giovane imprenditrice mi aveva insegnato molto con il suo libro - che consiglio vivamente -, ma anche serie televisiva con Britt Robertson non è stata da meno. E con riferimento solo ed esclusivamente alla serie tv, vi dico quali sono le dieci cose che ho imparato da Girlboss.

Non accontentarti Non accontentarti se sai di meritare di più o di volere di più. Non accontentarti perché hai paura…

Ultimi post

Riepilogo mensile di aprile

Recensione: Manuale per aspiranti blogger: crea emozioni con lo storytelling di Anna Pernice

Recensione: Prove di sopravvivenza per una famiglia felice di Maddie Dawson

AccioBooks: Verso il book sharing e oltre!

Recensione: Insegnami a vedere l'alba di Josh Sundquist

5 cose che voglio migliorare nel mio blogging

Recensione: È solo una storia d'amore di Anna Premoli

Recensione: Golda ha dormito qui di Suad Amiry

Recensione: Un bene al mondo di Andrea Bajani

Le dieci regole del tuo Taccuino del positivo: come essere più positiva